Covid-19 cosa ci riserverà il futuro?

di | 24 Marzo 2020

Qual’è la mia personale visione del Futuro alla luce della situazione attuale che il mondo sta vivendo?

Quale sarà la via giusta da seguire per riprendersi una volta usciti dalla crisi Covid-19?

Nel mio ultimo articolo parlo di Leadership, già proprio così, riporto la teoria un grande imprenditore che ha scritto la storia: Steve Jobs.

Informatico e inventore statunitense, è stato il co-fondatore e amministratore delegato di Apple Inc.

Porto davanti agli occhi dei miei clienti come modellare la propria figura all’interno della propria azienda piuttosto che in un punto vendita o nella società stessa.

Ebbene questa è la fase 2;

Non so ancora quanto durerà questo brutto periodo, ma sono sicuro che assisteremo a una vera rivoluzione del mercato e solamente chi sarà in grado di reggere l’enorme colpo resterà in piedi.

Proprio così, sarà come un risorgere dalle ceneri, sarà un ricominciare dalla preistoria e soltanto chi sarà preparato ne uscirà a testa alta.

Nulla sarà più come prima.

Molte attività non reggeranno il colpo, molti imprenditori e grandi realtà non sapranno da dove ricominciare.

Gli mancherà il terreno sotto i piedi e ahimè assisteremo a una grande estinzione, a un cambio radicale di rotta, dove chi sarà in grado di reggersi in piedi resisterà mentre molti chiuderanno i battenti per sempre.

In questi anni di lavoro ho assistito al fallimento di diverse Attività commerciali, strutture storiche, trentennali e anche più, sono stato gomito a gomito con molti di loro e ho capito ciò che hanno in comune molti di essi:

La caparbietà.

La tenacia, la testardaggine, il volere a tutti i costi portare avanti un sistema di lavoro vecchio oramai superato da molti anni.

Incuranti dei rapporti con i clienti, incuranti dei rapporti con i dipendenti, spesso sfruttati, sottopagati, non rispettati e mai elogiati per il lavoro svolto.

Ebbene la mia visione futura è quella che in fase di riapertura questi “dinosauri” avranno vita dura e si troveranno spiazzati.

Saranno in enorme difficoltà perché i clienti non saranno più gli stessi, di conseguenza resteranno impantanati nel fango, nelle sabbie mobili e pian piano sprofonderanno, andando inequivocabilmente incontro all’estinzione.

Chi ne gioverà in tutto questo cataclisma?

I piccoli imprenditori, chi saprà adattarsi con più velocità al cambiamento, chi saprà adattarsi velocemente al nuovo e saprà superare brillantemente le esigenze della “nuova clientela”, sempre più attenta, sempre più esigente.

Chi saprà coltivare rapporti sempre più diretti con i clienti, con i dipendenti, chi saprà fare squadra, prospererà e si evolverà sempre più.

Chi saprà evolversi, fattore determinante per i sopravvissuti a questa Pandemia 2020.

Il mio invito pertanto è quello di tenere duro e non lasciarsi abbattere dal presente e da ciò che il mondo intero sta vivendo, ma di riflettere.

Studiare e analizzare centimetro per centimetro la propria struttura commerciale, cercare le aree in sofferenza e trovare le soluzioni per il miglioramento.

Affilare le armi per ricominciare una volta passata la tempesta.

Utilizza questo momento in cui hai più tempo da dedicare allo studio per affilare le armi e diventare padrone di quegli strumenti in grado non solo di farti riprendere ma di continuare l’evoluzione della tua attività commerciale.

In questo momento una delle armi che posso concederti gratuitamente è la mia cassetta personale degli attrezzi e la trovi all’interno del mio Blog.

Oppure per approfondire prenota il manuale operativo “Il Negozio Vincente”.

E’ ora di iniziare un addestramento tattico-militare che durante la fase di ripresa metterai in campo per conquistare nuovi Clienti e offrire loro le migliori condizioni di vendita possibili ad ogni trattativa.

Molti dei miei clienti in questi anni si sono evoluti, seguendo gli articoli del Blog o semplicemente mettendo in pratica le dritte trovate nel mio Libro che hanno portato loro benessere e tranquillità finanziaria.

Preparati al meglio per il futuro e sii parte integrante del gruppo dei sopravvissuti.

L’opportunità di riscrivere il futuro della tua attività commerciale adesso è nelle tue mani, fanne buon uso.

 

La tua copia del Libro “Il Negozio Vincente”

 


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *