I PUNTI CARDINE PER DIVENTARE UN NEGOZIO VINCENTE

By | 4 agosto 2017
Negozio vincenteI PUNTI CARDINE PER DIVENTARE UN NEGOZIO VINCENTE:
.
Ogni Attività commerciale per prosperare oggi, a differenza di qualche decennio fà, ha bisogno di seguire un percorso preciso per tirarsi fuori dalla massa e dalla guerra dei prezzi, che inevitabilmente porta alla morte del punto vendita.
.
Con questo articolo ti doterò della mia personale “scatola degli attrezzi”, fornita di tutte le diavolerie che ti impediranno di continuare a perdere clienti lungo la via e ti darò dei punti cardine da seguire.
.
In questo modo, farai sicuramente la differenza rispetto ai tuoi competitors e se sarai bravo riuscirai ad accreditarti anche le grazie dei tuoi clienti.

1. RIVOLGITI AL GIUSTO PUBBLICO

Partiamo dal presupposto che: “Tutto x Tutti” equivale al fallimento sicuro. Vendere a tutti equivale a vendere a nessuno. Saper scegliere la propria nicchia di mercato oggi è basilare per sopravvivere alla concorrenza spietata e alla guerra dei prezzi.

Rivolgersi al giusto pubblico o a quella nicchia di clienti prestabilita con delle Offerte mirate è fondamentale per la sopravvivenza dell’Attività commerciale.

2. NON VENDERE I TUOI PRODOTTI

Smettila di vendere il tuo prodotto e dimenticatene, non cercare di vendere i tuoi prodotti a tutti i costi. Comunica invece il problema che risolve e il risultato finale che il cliente potrà ottenere utilizzando quel determinato prodotto.

Non forzare la Vendita ma fai in modo che sia il cliente stesso a richiederteli.

3. RISOLVI IL PROBLEMA AL CLIENTE

Pensa prima di tutto a risolvere il problema al cliente (tramite domande mirate) e se non puoi farlo per mezzo dei tuoi prodotti, indirizzalo dove realmente potrà risolvere il problema.

Non aver paura di mandare i clienti dalla concorrenza, se serve a risolvergli il problema, vedrai che ti sarà riconoscente e ti guarderà con occhi diversi rispetto ai tuoi competitors.

Renditi unico e risolvigli un problema, solo così potrai acquisire credibilità e correttezza.

4. UTILIZZA LE OFFERTE PER ATTIRARE I CLIENTI NEL TUO NEGOZIO

No Offerta = No Business

Come Offerta non mi riferisco alle azioni di marketing o pubblicitarie sui cartelloni pubblicitari, Radio, Televisione o al volantinaggio…

Non buttate i vostri soldi dalla finestra, sono sistemi pubblicitari largamente superati da qualche decennio. La gente è pigra e refrattaria ormai a qualsiasi tipologia di pubblicità.

Mi riferisco invece ad Offerte concrete che attirino clienti dentro il vostro negozio.

Bastano anche dei cartelli a cavalletto con poster intercambiabili tipo 70x100cm o 100x180cm posizionati davanti al vostro negozio, o lungo il marciapiede, con delle gigantografie con l’offerta del momento per attirare i Clienti all’interno del punto vendita.

Meglio se le Offerte hanno scadenze settimanali o quindicinali.

Ovviamente queste Offerte fungono da specchietto per le allodole, un po’ come fanno le grosse catene alimentari con il loro volantino, ma vi portano sulla bocca di tutta la Città, e principalmente sulla bocca dei vostri Competitors, mettendoli in subbuglio.

5. ACQUISISCI NUOVI CLIENTI IN PAREGGIO

Sempre in riferimento alle Offerte periodiche, ovviamente affinchè si generino nuovi clienti, l’offerta deve essere irresistibile, anche a patto di rimetterci o andare in pareggio.

Acquisisci nuovi clienti in pareggio o in perdita e poi guadagna successivamente vendendo loro con i giusti margini.

L’acquisizione clienti non è l’unica cosa da fare se vuoi incrementare i tuoi profitti. E’ normale che per acquisire clienti bisogna investire denaro, per cui affina le tecniche nel portarli dentro il tuo negozio, fidelizzali e poi guadagna tutte le volte che tornano a trovarti.

Anche perché vendere a un cliente fidelizzato è 8 volte più facile e meno dispendioso che vendere a un cliente che non ti conosce.

Utilizza i Social per riportare i tuoi clienti o far ritornare i tuoi ex clienti ad acquistare continuamente nel tuo negozio tramite campagne mirate e indirizzate ai loro bisogni.

 

I clienti desiderano qualcuno che capisca e risolve i loro problemi, punto.

Questo è ciò che insegno ai miei clienti e ai loro dipendenti, perché la quasi totalità dei commercianti e tanto più i loro dipendenti sono completamente all’oscuro di come va fatto un corretto approccio al cliente per una conseguente vendita.

Tu intanto se stai leggendo questo articolo sei già avanti rispetto a molti tuoi competitors, pertanto datti da fare e forma i tuoi dipendenti nella corretta gestione del cliente.

 

Datti da fare!

Un caro saluto, Gianni Benanti.


GB Training System

One thought on “I PUNTI CARDINE PER DIVENTARE UN NEGOZIO VINCENTE

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *